Centro Accoglienza Minori Verona

home  »  Informativa Dipendente e Collaboratore

Informativa Dipendente e Collaboratore

Oggetto: Informativa sul trattamento dei dati personali resa ai sensi dell’art. 13 Reg. 2016/679/UE.

 

Gentile dipendente e/o collaboratore,

La presente per informarLa che presso la nostra Onuls è effettuato il trattamento dei Suoi dati personali. Il trattamento viene effettuato nel rispetto dei criteri previsti dal regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, Reg. 2016/679/UE e di ogni altro testo legislativo nazionale, provvedimento o autorizzazione dell’Autorità competente allo stesso collegato. Secondo la normativa indicata, il trattamento deve essere improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

1) Il titolare del trattamento è Centro Accoglienza Minori O.N.L.U.S, in persona del proprio legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Via Medoro, 92 – 37135 Verona (VR), tel.: 045-508991 e-mail: ca.minori@libero.it

2) i dati raccolti sono dati di natura personale e particolari obbligatori ai fini della finalità contrattuale. Ai lavoratori potranno essere messi a disposizione degli strumenti utilizzati ai fini della        prestazione lavorativa come telefoni cellulari, tablet, auto aziendale ecc. Questi strumenti possono essere dotati di GPS per esigenze organizzative, sicurezza e per la tutela del patrimonio aziendale. Tali beni non sono soggetti all’accordo con le rappresentanze sindacali o in assenza comunicazione e autorizzazione alla direzione provinciale del lavoro. Gli strumenti potranno essere usati ai fini dell’esecuzione della prestazione lavorativa e non per utilizzi di natura personale. Le informazioni raccolte sono utilizzabili a tutti i fini connessi con il rapporto di lavoro, e potranno essere eseguiti controlli ai fini della verifica dell’utilizzo degli strumenti per l’esecuzione del lavoro e non per altri fini.

In azienda è presente un sistema di Videosorveglianza regolarmente autorizzato dalla direzione territoriale del lavoro. Il sistema di Videosorveglianza è stato autorizzato per le finalità di:
Tutela e salvaguardia della sicurezza e dell’ordine pubblico, protezione e incolumità degli individui, prevenzione, accertamento o repressione dei reati, razionalizzazione e miglioramento dei servizi al pubblico volti anche ad accrescere la sicurezza degli utenti, finalità legate quindi alla sicurezza, alla tutela del patrimonio, alla efficienza operativa ed alla prevenzione di reati, con esclusione di altri diversi utilizzi, quali il controllo a distanza dei lavoratori.

3) I dati raccolti presso la Sua persona sono utilizzati per le finalità di:
– gestione del rapporto di lavoro subordinato e di collaborazione;
– adempimento degli obblighi di legge o di contratto nei confronti degli istituti previdenziali, assistenziali, assicurativi, anche a carattere integrativo;
– elaborazione e pagamento delle retribuzioni e di ogni altro emolumento in denaro o in natura previsto dalla legge, da contratti collettivi o individuali;
– adempimenti fiscali e comunicazioni all’amministrazione finanziaria, ivi compresa l’eventuale assistenza fiscale (mod. 730);
– adempimenti relativi alle norme in materia di sicurezza sul lavoro (D.lgs. 81/2008 e successive modificazioni e integrazioni);
– registrazioni ai fini della legislazione sul lavoro, civilistica e fiscale; nonché trattamenti contabili, fiscali e previdenziali;
– gestione dei corsi formativi e dei turni di lavoro.

La base giuridica del trattamento è rinvenibile nell’art. 6 p.1 lett. b) GDPR “il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso” e la natura del conferimento è obbligatoria, pena la non conclusione del rapporto di collaborazione.
Saranno trattati dati particolari (dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, oltre ai dati genetici e biometrici) per potere dare applicazione alle normative in tema di rapporto di lavoro, anche se autonomo, per la gestione dei dati fiscali, previdenziali, assicurativi e per la gestione delle cause di sospensione del contratto (malattia, maternità e infortunio) nonché per gli adempimenti in materia di sicurezza del lavoro e prevenzione degli infortuni e malattie professionali (d. lgs. 81/2008) e quant’altro stabilito da leggi o contratti.

4) Modalità: i dati personali sono trattati dal titolare e da responsabili debitamente nominati per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 2) mediante strumenti elettronici e archivi cartacei, nonché con l’impiego di misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza dei dati personali e ad evitare indebiti accessi a soggetti non autorizzati. Il titolare del trattamento non ricorre a processi automatizzati, compresa la profilazione, per il raggiungimento delle finalità previste nella presente informativa.

5) Comunicazione: i dati potranno essere comunicati a soggetti esterni debitamente nominati che svolgono attività per conto del titolare del trattamento quali a titolo esemplificativo: commercialista, istituti di credito e professionisti esterni correlati. I dati personali relativi a mezzi di comunicazione (telefono email ecc..) verranno utilizzati, previo consenso, da incaricati interni.
Non è prevista la comunicazione a paesi terzi extra U.E e non è prevista la diffusione (es. social network, siti internet ecc..).

6) Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità indicate.

7) L’interessato ha diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai Suoi dati personali ovvero la rettifica ovvero la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguardano, ovvero ha diritto di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto di richiedere la portabilità dei dati stessi.
La richiesta può essere fatta a mezzo email o mezzo fax o raccomandata con oggetto: “richiesta da parte dell’interessato” specificando nella richiesta il diritto che l’interessato vuole esercitare (cancellazione, rettifica, portabilità, oblio), unitamente ad un valido indirizzo di posta elettronica/pec al quale recapitare il riscontro.
Il titolare del trattamento o, chiunque dallo stesso incaricato, procederà a soddisfare la richiesta entro 30 giorni dalla data di ricevimento. Qualora la risposta fosse complessa, il tempo potrebbe allungarsi ad ulteriori 30 giorni, previa tempestiva comunicazione allo stesso interessato. Qualora ritenga opportuno far valere i suoi diritti, ha facoltà di proporre reclamo all’autorità di controllo competente, corrispondente al Garante privacy nazionale, con sede in Palazzo Monte Citorio 121, Roma.

Clicca sul link per scaricare l’informativa e firmala per dare il consenso al trattamento dei dati particolari.