Centro Accoglienza Minori Verona

home  »  Chi siamo  »  Storia

Storia

Il C.A.M., nato nel l990 con l’apertura del Centro Diurno, si trova nel quartiere di Borgo Roma, zona periferica della città di Verona. Questa realtà è sorta dopo un’analisi dei bisogni del territorio, che in quegli anni aveva fatto emergere la necessità di trovare un’alternativa al servizio d’appoggio educativo domiciliare per bambini, in un’area ad alto disagio familiare ed abitata da un’elevata percentuale di cittadini immigrati.Inizialmente il target del Centro Diurno accoglieva un’ampia fascia d’età che andava dai 5 ai 16 anni. In seguito per garantire una migliore qualità del servizio, si è scelto di lavorare con bambini fra i 5 e gli 11 anni. Dopo sette anni di esperienza è maturata l’idea di aprire una struttura residenziale che potesse rispondere a quelle forme di problematicità sociale e familiare ancora più complesse. Lo scopo era di offrire un supporto educativo continuativo ponendo attenzione, altresì, alle difficoltà d’integrazione ed inserimento sociale. E’ nata così nel 1997 la Comunità di tipo familiare in base alla Legge Regionale del Veneto del 1982, n. 55, che ha preso vita proprio con l’inserimento di due bambini che in precedenza avevano frequentato il centro diurno, ed ha posto il suo fondamento nei principi della solidarietà umana e cristiana. Questa nuova struttura ha voluto rispondere alle esigenze ed ai bisogni dei bambini “quando la famiglia non è in grado di provvedere alla crescita ed all’educazione del minore” (art. 1 L. 149/01). La Comunità Familiare, laddove è possibile, si prefigge di mantenere vivi i legami familiari e di migliorare le relazioni tra il bambino e la sua famiglia d’origine in vista della riunificazione familiare. Dall’anno 2003 l’Associazione fa parte del Coordinamento Nazionale Comunità Minori (CNCM) e del Coordinamentodei Centri Diurni del privato sociale di Verona. Negli ultimi anni, l’associazione si è mobilitata per promuovere progetti di solidarietà per i paesi più poveri.


Mission

 La nostra Associazione opera principalmente per assicurare un’armonica crescita fisica, psichica e morale di ogni fanciullo e per favorirne la piena espressione delle potenzialità individuali. In particolare si propone di realizzare e di offrire ai bambini che ne sono deprivati un contesto che riproduca le dinamiche e le relazioni proprie di una famiglia, garantendo il diritto al fanciullo di vivere l’esperienza affettivamente calda e rassicurante di un contesto familiare.Il C.A.M. realizza la propria missione attraverso la promozione di interventi educativi, formativi ed animativi per rispondere in maniera efficace ed incisiva ai bisogni dei bambini e dei ragazzi, prevenendo e contrastando il disagio.